Marco der Pole DMC ul. Sarego 22/3, 31-047 Krakˇw, Poland
Tel.: +48- 12- 4302117, Fax: +48- 12- 4302131,
e-mail: office@marcoderpole.com.pl
Tour della Polonia - viaggio di cultura
deutsch franšais english italiano español

Tour della Polonia - viaggio di cultura


Polonia dai Carpazi al Mar Baltico - 10 giorni

     La Polonia può affascinare non soltanto per la sua drammatica storia millenaria di un paese situato tra la Russia e la Germania, ma anche per la sua cultura cresciuta nel corso dei secoli sul confine dell’Oriente e dell’Occidente d’Europa.
     E’ un paese di ricche tradizioni e di gente ospitale, con un gran senso d’identità. Le storiche città polacche come Cracovia, Varsavia, Breslavia, Pozna˝, Gniezno, Toru˝, Danzica stupiscono gli stranieri con la loro varietà architettonica e con la loro ricchezza di monumenti. Il nostro viaggio fa vedere quel che in Polonia c’è di più bello e più interessante, conduce sulle tracce della storia e della cultura del Paese che, dopo la caduta del comunismo, sta cambiando velocemente il suo volto e che nel maggio del 2004 è entrato nell’Unione Europea.


Programma

1 giorno: Italia – Varsavia – Cracovia

Pomeriggio: Arrivo a Cracovia. Sistemazione nell’albergo. Cena in albergo o in un ristorante. La prima notte a Cracovia. [Il programma può cominciare anche a Varsavia o in un’altra città, secondo i voli aerei]

2 giorno: Cracovia
– città polacca per definizione – tra Norimberga, Roma, Viena e... Gerusalemme
Mattina: Prima colazione in albergo. Visita di Cracovia. Nel programma: la collina di Wawel con il Castello di Wawel, la cattedrale – il luogo di incoronazione e il cimitero dei re polacchi. La città antica con il più grande mercato in Europa, la chiesa di Santa Maria Vergine chiamata chiesa Mariacki con il famoso altare – opera del geniale Vito Stoss. Passeggiate per le viuzze della città antica. [Se pensione completa: pranzo in un ristorante].
Pomeriggio: Tempo libero in città antica. Partenza per Wieliczka. Visita nella miniera del sale – un monumento unico della cultura industriale in Europa (sulla lista dell’UNESCO) – con molti laghi, gallerie e cappelle scavate nel sale dai minatori polacchi durante molti secoli dell’esistenza della miniera.
Sera: Cena e concerto di musica giudaica tradizionale in un ristorante di Kazimierz – quartiere ebraico di Cracovia. La seconda notte a Cracovia

3 giorno: Ai piedi dei Carpazi

Mattina: Prima colazione in albergo. Escursione a Pieniny (una catena montagnosa accanto alle monti Tatra). Viaggio sulle zattere sul fiume Dunajec in uno stretto burrone montagnoso dove si sono formati ammassi pietrosi di calcio. [Se pensione completa: pranzo in un ristorante].
Pomeriggio: Durante il viaggio di ritorno una sosta a Debno – visita di una chiesa medievale fatta di legno (sulla lista dell’UNESCO) o a Wadowice, città natale del Papa Giovanni Paolo II – visita della casa dove è nato e della sua chiesa parrocchiale dove è stato battezzato.
Sera: La serata con la cucina polacca in un ristorante a Cracovia. Ritorno in albergo. La terza notte a Cracovia

ATTENZIONE: se per causa di maltempo, freddo o pericolo inondazioni non si può andare a Pieniny, viaggio a Zakopane – capitale delle montagne polacche e il viaggio in funivia a Kasprowy Wierch – panorama dei Tatra.

4 giorno: La topografia dello sterminio – Auschwitz-Birkenau
Mattina: La prima colazione in albergo. Partenza per il museo Auschwitz – Birkenau. Visita del territorio dell’ex campo di concentramento nel quale durante la seconda guerra mondiale i nazisti hanno ucciso più di un millione di persone di diverse nazionalità, in maggioranza ebrei. [Se pensione completa: pranzo in un ristorante].
Pomeriggio: Partenza per Czestochowa. Sistemazione in albergo e visita al monastero dei Padri Paolini nel quale si trova il famoso quadro dei miracoli della Vergine Maria di Czestochowa “la Madonna Nera” – il più importante posto di pellegrinaggi in Polonia. [Santa messa nel santuario].
Sera: Cena in un ristorante di Czestochowa o in albergo. Notte a Czestochowa.

5 giorno: Czestochowa – Breslavia – cioé come vivere tra la Russia e la Germania
Mattina: Prima colazione in albergo. Partenza per Breslavia. Arrivo e sistemazione nell’albergo. [Se pensione completa: pranzo in un ristorante].
Pomeriggio: Passeggiata per il mercato antico di Breslavia. Visita della città antica: palazzo municipale gotico, l’università, il complesso cattedrale di Ostrow Tumski. [Santa messa nella cattedrale]. Tempo libero.
Sera: Cena. Notte a Breslavia.

6 giorno: Breslavia – Gniezno – Torun – Danzica: nella culla dello stato polacco
Mattina: Prima colazione in albergo. Partenza per Torun. Lungo la strada – una sosta a Gniezno – la prima e storica capitale polacca. Visita della cattedrale – il posto di incoronazione dei primi re polacchi. [Se pensione completa: pranzo in un ristorante]. Continuazione del viaggio per Torun.
Pomeriggio: Torun – città di Mikolaj Copernicus e del migliore pan di spezie. Visita della città antica (sulla lista mondiale di Eredità della Cultura dell’UNESCO) – la chiesa di san Giovanni, il palazzo Municipale, la chiesa di san Giacomo, la casa di Copernicus, fortificazioni urbane. Proseguimento per Danzica.
Sera: Arrivo a Danzica. Sistemazione nell’albergo. Cena nel ristorante dell’albergo. La prima notte a Danzica

7 giorno: Danzica – la città dove cambiavano le vicende d’Europa
Mattina: Prima colazione in albergo. Visita della città antica di Danzica, ricostruita dopo la guerra – bellissima per l’architettura gotica dei tempi e perchè adornano riccamente le case borghesi, testimonanza ancora oggi della ricchezza di questa città, una delle più ricche in Europa dell’XVII secolo. Nel programma: la cattedrale di Oliva con il concerto di organo, il Palazzo Municipale, il Mercato di Pesci, il Porto Vecchio, il Mercato Lungo, la chiesa di S. Maria, la Fontana di Nettuno, il Palazzo di Artus. [Se pensione completa: pranzo in un ristorante].
Pomeriggio: “La Solidarnosc” – l’inizio della fine dell’Europa divisa. Visita dell’ esposizione sul tema di “Solidarnosc” in Stocznia Gdanska e del monumento agli uccisi nel 1970. Viaggio a Sopot, la capitale del mare polacco. [Santa messa in una delle chiese di Danzica].
Sera: Cena in un ristorante tradizionale di Danzica con il concerto di musica regionale. La seconda notte a Danzica

8 giorno: Danzica – Malbork – Varsavia
Mattina: Prima colazione in albergo. Visita a Westerplatte, luogo dove il 1 settembre 1939 si udirono i primi spari della II Guerra Mondiale. Partenza per Malbork. Durante il viaggio visita nella manifattura AMP Michel dove si producono i gioielli d’ambra. Arrivo a Malbork. [Se pensione completa: pranzo in un ristorante].
Pomeriggio: Visita del Castello dell’Ordine Teutonico, il più grande castello gotico dell’Europa medievale. Partenza per Varsavia.
Sera: Arrivo a Varsavia. Sistemazione nell’albergo. Cena nel ristorante dell’albergo. La prima notte a Varsavia

9 giorno: Varsavia – cioé la Polonia nella pillola
Mattina: Prima colazione in albergo. Visita di Varsavia: Il Parco Lazienkowski, il Palazzo di Cultura e Scienza, Via Krakowskie Przedmiescie, il ghetto di Varsavia, il Monumento del Soldato Ignoto, la città antica con il Castello e la Cattedrale di san Giovanni, la piazza del mercato. [Se pensione completa: pranzo in un ristorante].
Pomeriggio: Tempo libero nella città antica di Varsavia. [Santa messa nella chiesa di Padre Popieluszko – sacerdote ucciso dalla polizia secreta comunista].
Sera: Cena in un ristorante antico con il concerto di musica di Chopin. La seconda notte a Varsavia

10 giorno: Varsavia - Italia
Mattina: Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto e partenza per l’Italia.




Formulario di informazione:
Bisogna riempire i posti con asterisco *
Tour della Polonia - viaggio di cultura
Data
Numero di partecipanti
Per
Sistemazione in
Budget spesa sistemazione alberghiera approssimativo per persona/giornata
Ulteriori domande e informazioni
Nome *
Cognome *
Istituzione
Telefono
Indirizzo
Nazione
E-mail *
Confirm email address: *
   

City Guide